Istituto Mosaico Psicologie

Formazione nelle organizzazioni

LOGO-PICO

“Lunga è la strada dell’ insegnare per mezzo della teoria, breve ed efficace per mezzo dell’esempio.”
Seneca

Il guadagno nascosto

(l’azienda e il personale)

Che la formazione in azienda, specie la consulenza e la formazione umanistica, sia ancora la cenerentola è un fatto noto a dirigenti e personale.
Sembra incredibile, ma molte organizzazioni che devono il loro successo soprattutto alle persone che vi lavorano, hanno come ultima preoccupazione quella di formarle e sostenerle adeguatamente.
Il lavoro specialistico che può essere fatto costantemente sul potenziale umano , ovvero sulle singole persone o sui gruppi di lavoro, andando a snidare i problemi che vi si celano, produce un vero e proprio guadagno.
Naturalmente bisogna ragionare con la stessa precisione che si usa per esaminare ogni altro aspetto del businnes e decidere che la consulenza e la formazione umanistiche sono cardini del processo di sviluppo.
Bisogna portare “Cenerentola” nella sala del trono e dare alle persone l’importanza che hanno veramente nel determinare la fortuna dell’azienda.

La formazione proposta da PICO – Conoscenza e Training utilizza il Metodo Personalizzato e Totale (MPT), per le organizzazioni, elaborato in più di vent’anni d’esperienza dal centro ricerche di Mosaico Psicologie, diretto dal dr. Alfredo Rapaggi.
Il Metodo Personalizzato e Totale osserva il problema alla radice, per la precisione dalla conoscenza della personalità dibase di ogni soggetto, fino alla più complessa delle strutture, e lo affronta a 360°. Il problema è considerato come il segnale visibile di una disfunzione più vasta. Se parlassimo di un albero il problema corrisponderebbe alle foglie, mentre la disfunzione, o causa, alle radici.

Più del 70% della formazione e della consulenza esaurisce i suoi effetti entro i primi quindici giorni, perché utilizza in prevalenza metodi cognitivo – comportamentali. Questi hanno almeno due limiti:
I. anche se arricchiti da video, simulazioni, eccetera, stimolano in prevalenza una sola delle quattro componenti dell’essere umano – la mente – e trascurano le altre tre componenti:la psiche, il corpo e la tendenza relazionale;
II. non riescono ad arrivare alle cause “involontarie” delle azioni, quelle che generano la maggior parte dei problemi.

Il Metodo Personalizzato e Totale è coinvolgente, simpatico, efficace e duraturo, perché utilizza in modo equilibrato tutte e quattro le componenti dell’essere umano (mente, psiche, corpo e tendenza relazionale) e affronta il problema dalla radice.

Aree d’intervento:

Il Metodo Personalizzato e Totale è preferibilmente usato da solo con particolare successo:

  1. nel personal improvement del top management;
  2. nei gruppi full immersion centrati sulla persona;
  3. in tutti i casi in cui serve riequilibrare la comunicazione tra ruoli e tra competenze;
  4. nei passaggi di consegne al vertice, anche tra genitori e figli;
  5. quando l’obiettivo è motivare il gruppo;
  6. quando è necessario risolvere problemi comuni a più persone;
  7. nella riorganizzazione interna;
  8. nelle fusioni – acquisizioni;
  9. nel rinnovare l’entusiasmo della rete commerciale esterna e/o interna.

 Il Metodo Personalizzato e Totale è il catalizzatore di ogni progetto formativo poichè agisce sulla persona e sul processo, oltre che sui contenuti.

www.formazioneattiva.it

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>